Settimana del Rosadigitale. Attestati.

Settimana del Rosadigitale. Attestati.

La settimana del Rosadigitale si è conclusa. È stata una manifestazione molto partecipata, che ha portato tanto entusiasmo e di cui lo staff del movimento è orgoglioso.

Quest’anno, gli eventi, sono stati circa 1071, ma il bilancio di questa edizione si farà in un altro articolo, con questo, invece, vediamo come generare l’attestato della terza edizione dell’iniziativa.

Attestato di La settimana del Rosadigitale

 

Da quest’anno è possibile scaricare il certificato non solo per chi ha creato uno o più eventi,  ma anche per i partecipanti.

Pronti, partenza e via!

Come primo passo bisogna entrare nella pagina: https://rosadigitaleweek.com/wp-admin per effettuare l’accesso. Non si deve creare un nuovo profilo.

Chi ha intenzione di accedere nella modalità classica seguendo tutti i passaggi attraverso il sito rosadigitaleweek.com, dovrà compilare i primi due campi e cliccare su “login”. Diversamente, è possibile cliccare semplicemente sull’icona del social con cui si desidera effetturare l’iscrizione. Dopo questo procedimento, sulla sinistra apparirà la voce: “I Petali” e una volta cliccata, comparirà: “Tutti i petali”; entrando in quest’area sarà visibile l’elenco di tutti gli eventi che ogni singolo organizzatore ha creato.

Ottieni l’attestato.

Per ottenere la certificazione si dovrà entrare nel primo petalo creato, dopo di che sulla destra apparirà il pulsante: “stampa attestato” come quello dell’immagine qui sotto:

 

 

Stampa attestatoCliccandoci sopra apparirà in bianco un semplice box da compilare con due voci:

  • Titolo attestato (questo campo risulterà già precompilato, ma sarà possibile modificarlo);
  • Elenco partecipanti.

Bisogna prestare molta attenzione all’ultima voce, è sensibile al carattere: – (trattino). Il simbolo rappresenta la separazione tra un partecipante e l’altro.

30707273_440395693084413_1496250590269800448_n

 

Esempio:

Se si devono generare attestati per la classe e per ogni singolo alunno, basterà scrivere classe, nome e cognome separati sempre da un trattino:
Classe 4°B Primaria G. Verdi – Mario Verdi- Giacomo Bianchi- Maria Rossi ecc.
Attenzione! Se qualcuno effettuerà degli errori sarà possibile uscire e ricominciare il percorso per creare l’attestato.

Per semplificare la stampa verrà generato un documento in PDF che avrà il numero di pagine corrispondente alla quantità degli attestati.

Avete bisogno di aiuto?

Per qualsiasi dubbio o necessità è possibile entrare nel gruppo su facebook di Rosadigitale e chiedere supporto, contattarci compilando il form apposito o inviare una e-mai all’indirizzo: info@rosadigitale.it.

Grazie per l’attenzione.

Settimana del Rosadigitale. Registra il tuo evento nel sito! È semplice

Settimana del Rosadigitale. Registra il tuo evento nel sito! È semplice

Da qualche mese abbiamo realizzato un sito dedicato a La settimana del Rosadigitale che ha lo scopo di racchiudere in un solo posto tutte le informazioni per partecipare alla manifestazione. È stato realizzato anche per semplificare e snellire la pubblicazione degli eventi che caratterizzano l’iniziativa.

Questa guida servirà per illustrare, passo dopo passo, come registrare il proprio evento nel sito: rosadigitaleweek.com.

Come creare il tuo profilo?

La creazione di un profilo è il primo passo per poter registrare un evento.

Ci sono due possibilità:

  • effettuare una registrazione classica in cui si dovranno inserire i propri dati per creare un account;
  • effettuare una registrazione veloce, in cui si potrà creare un profilo partendo dai Social Network (Facebook, linkedIn e G+).

Come prima cosa occorre entrare nell’indirizzo: https://rosadigitaleweek.com/wp-admin.

I primi due campi serviranno per accedere e la parte sottostante per decidere come registrarsi.

login-rosadigitale

Registrazione attraverso i social

Una volta entrati in questa pagina, cliccando su uno dei tre social apparirà un piccolo pop-up che chiederà l’autorizzazione per l’iscrizione.

Registrazione classica

Una volta cliccato su “registrati” verrete portati nella pagina di registrazione. Vi basterà inserire:

  • Nome utente;
  • Email;
  • Password.

Dopo aver compilato questi campi, verrà creato il profilo.

L’account ora è attivo, ma come si accede?

Una volta creato l’account occorre tornare alla pagina https://rosadigitaleweek.com/wp-admin, dopo di che si dovrà effettuare l’accesso. Chi si registrerà nel modo classico dovrà compilare i primi due campi e cliccare su “login”, invece se il creatore di un evento o più eventi ha scelto la via dei social network, dovrà cliccare sull’icona del social con cui avrà fatto l’iscrizione!

Come creare un evento?

Come prima cosa, per poter creare un petalo, bisogna accedere al pannello di controllo.

Vi troverete in una schermata come la seguente:

2

Da qui il procedimento è molto semplice: sulla sinistra apparirà la voce “I petali”, dopo di che si dovrà cliccare la voce: “Nuovo petalo”.

Ci si ritroverà poi, in questo pannello:

4

Da qui basterà compilare tutte le voci presenti.

Nella prima area troverete:

  • Titolo;
  • Descrizione.

Scorrendo la pagina sarà presente “Dettagli petalo”, in cui si dovranno inserire le parti riguardanti il “quando” e il “dove”:

  • Indirizzo;
  • Giorno;
  • Ora;
  • Città;
  • Provincia;
  • Cap;
  • Stato.

Non è obbligatorio inserire latitudine e longitudine. Sulla destra troverete una mappa e cliccando su “Anteprima posizione” appariranno le coordinate dell’evento in base ai dati inseriti. Se l’indirizzo risulterà non corretto sarà possibile trascinare il puntatore.

Ok, dopo la creazione degli eventi. Come si procede? Occorre andare su “Pubblica” e l’evento andrà in revisione, dopo di che lo staff controllerà l’evento e lo confermerà. Se avrete bisogno di modificarlo non ci sarà alcun problema, potrete farlo tranquillamente anche dopo la sua pubblicazione.

E gli attestati?

Una volta conclusi gli eventi, nella pagina dell’evento da voi creato, comparirà un nuovo bottone, come quello nella schermata sottostante:

7

Cliccando su “Ottieni l’attestato” verrete riportati sulla procedura guidata per ottenere l’attestato, ma su questo entreremo nel dettaglio in un’altro articolo.

Hai bisogno di aiuto?

Per qualsiasi dubbio o necessità puoi entrare nel nostro gruppo su facebook e chiedere supporto oppure contattarci dal form apposito.

Buon divertimento 😀

Emilia-Romagna. Bianca Giangrande collaboratrice

Emilia-Romagna. Bianca Giangrande collaboratrice

biancagiangrande

Bianca Giangrande collabora con i referenti regionali dell’Emilia-Romagna in occasione de “La settimana del Rosadigitale”.

La docente, si presenta così: “Insegno Tecnologia nell’Istituto Comprensivo di Coriano (RN) e faccio parte del team digitale. Lo scorso anno ho svolto, insieme ai miei studenti diverse attività e partecipato a diversi eventi come il mese delle STEM, Rosadigitale #italianinternetday, #scratchday, #ilmioPNSD (tutti i lavori compresi i video realizzati sono presenti all’interno delle pagine del sito della scuola).

CONTATTI

e-mail: giangrande.bianca@gmail.com 

Italia. Lavoradio media partner

Italia. Lavoradio media partner

lavoradio

Lavoradio è media partner della seconda edizione de “La settimana del Rosadigitale“.

 Lavoradio è un Magazine radiofonico settimanale diffuso da tredici radio in nove Regioni d’Italia che dal 2012 racconta il cambiamento del mondo del lavoro, occupandosi anche di temi legati a startup, digitale, Ict.

Presenta esperienze di successo come best practice a cui ispirarsi e ha un gruppo di esperti in grado di dare consigli utili a chi cerca o a chi vuole inventarsi un lavoro.

Campania. Colomba Rea collaboratrice

Campania. Colomba Rea collaboratrice

colombarea

Colomba Rea collabora con la referente regionale della Campania in occasione de “La settimana del Rosadigitale”.

Si presenta così: “mi chiamo Rea Colomba, sono una docente di sostegno di S.Secondaria di I grado che da sempre utilizza lo strumento tecnologico per facilitare l’apprendimento degli alunni diversamente abili. Negli anni ho frequentato diversi corsi di formazione sulla didattica e sulle metodologie innovative con l’utilizzo della tecnologia.  Quest’anno ho collaborato con la coordinatrice regionale della Campania per agevolare l’organizzazione di eventi e la partecipazione all’edizione 2016 di Europe Code Week . Da docente di sostegno mi sento di dire: #VestiAMO Rosadigitale tutti incluSI“.

CONTATTI

e-mail: colombarea@tin.it

Calabria. Clara Elizabeth Báez referente

Calabria. Clara Elizabeth Báez referente

clara

Clara Elizabeth Báez è la nuova referente della Calabria in occasione de “La settimana del Rosadigitale“. 

Nata il 23/11/1957, si presenta così: “Sono Clara Elizabeth Báez, docente madrelingua spagnola di origine uruguaiana.

Insegno lingua e letteratura spagnola all’ITE Raffaele Piria di Reggio Calabria.

Sono Ambasciatrice eTwinning (gemellaggi elettronici europei) per la Regione Calabria dall’anno 2009 e mi occupo di diffondere la metodologia ABP anche grazie ai tools.

La tematiche che ho approfondito nei seminari regionali (organizzati assieme all’USR) sono le TIC in classe con eTwinning. Formata da Indire e individuata come esperta in diversi percorsi per i docenti, sono stata tutor nei percorsi Didatec (tecnologia e didattica) per il livello base ed avanzato nella città di Villa San Giovanni e Gioia Tauro.

Esperta in LIM, ho seguito diversi gruppi di docenti nei PON di dimensione Europea e in ottica Plurilingue.

I miei alunni sono stati pluripremiati a livello nazionale e europeo per i progetti europei realizzati.

Il progetto: “La máquina del tiempo” verrà caricato sulla piattaforma europea come esempio di buone pratiche didattiche con l’ausilio delle TIC.”

CONTATTI

e-mail: baezclaire@gmail.com

Basilicata. Michele Cignarale referente

Basilicata. Michele Cignarale referente

michelecignarale

Michele Cignarale è il nuovo referente maschile della Basilicata in occasione de “La settimana del Rosadigitale“.

Nato il 14/2/1976, si presenta così: “mi occupo di societing per enti ed aziende. Ho cofondato, insieme ad altre 99 persone l’associazione Italiani Digitali, faccio parte dell’associzione Wikitalia e sono membro del CoderDojo Basilicata. Credo al futuro costruito a misura di comunità, nell’intelligenza collettiva, nell’insegnamento del maestro Manzi e nel coraggio di fare sempre un lavoro ben fatto.

CONTATTI

E-mail: m.cignarale@gmail.com